6 aprile 2007

Mi si stressava

Premesso che oggigiorno avere un lavoro è già una fortuna (io che son precaria,lo so), a prescindere dal fatto che sia oppure no quello che si desiderava, io oggi una cosa la voglio proprio dire:



A tutti quelli che mi trasmettono l'ansia a lavoro, "perchè il lavoro bisogna essere guerrieri!"



A tutti quelli che la mattina appena si svegliano pensano al lavoro prima ancora di entrare in sede



A tutti quelli che il lavoro lo mangiano a colazione, pranzo e cena (eccetto cuochi, camerieri e quelli che hanno un lavoro legato ai pasti)



A tutti quelli vivono per lavorare



A tutti quelli non cercano consolazione in famiglia ma scaricano tra i famigliari tutti i nervosismi accumulati a lavoro



A tutti quelli che usciti da lavoro mi stressano sul treno, lamentandosi del proprio microcosmo lavorativo dove tutti cazzeggiano o sono incompetenti e loro no!(si certo, come no!)



Bè stamattina sapete cosa gli dico!



Prrrrrrrrrrrrrrr! :-P



Con simpatia, si intende



ari

1 commento:

  1. mi unisco anche io, posso?????PRRRRRRRRRRRRRRRR...ah, che liberazione!eheheh

    RispondiElimina