20 agosto 2007

tra i respiri, ad occhi chiusi…

5j_3



















Cara antenata, mai come in questo periodo estivo mi sento simile a te. Una scimmietta! Senza grandi doti intellettive,sguardo perso, scapigliata e con un fiore in bocca, che può servire,sai, qualcuno diceva che più allegro tutto sembra.



E la musica mi accompagna, musica a go go, musica di musica. Nuove informazioni mi gettonano la mente, lontana dalla mia minima vita sociale. La solitudine lascio che mi avvolga, ma delle volte soffoca e opprime. Una birra e quattro chiacchere con conoscenti e barman, me li concedo. Un viaggetto alle origini, le mie, l'avrei anche fatto, ma ho fatto troppi acquisti di recente. Ho come obbiettivo l'acquisto di una cassettiera prima dell'inverno. Neanche se facessi spettacolini sotto i portici con tamburello e trombetta, a raccogliere monete col cappellino, si arriverebbe a cifre ragguardevoli. Siamo in una mini provincia del nord, l'artista di strada non è che un "barbun"(barbone). E' mini anche la mentalità qui.



Allora Sogno, Sogno le galapagos,lì dove darwin ha scoperto che l'arca di Noè doveva essere davvero spaziosa, e dove la diversità è armonia. Sogno il cielo d'Irlanda da ammirare stesa su un prato verde smeraldo. Sogno un Natale  Newyorkese, con il freddo, le lucine, i grattaceli, la neve, scenario che mi ha sempre affascinato. Sogno un abbraccio tenero tutto per me, da farmi piangere. Sogno una bella sorpresa, improvvisa, piccola, lanciata nella buca delle lettere. La mia vacanza quest'anno è con la testa tra le nuvole, il cuore...probabilmente in bagno, i piedi tra le lenzuola.



baciotti!

3 commenti:

  1. hey però bella sta vacanza...:)
    tanti dei tuoi sogni li condivido e li sogno pure!

    RispondiElimina
  2. sognamo va. che quello è gratis. ed è anche bello!
    e sorridiamo. please. che non è cosa proprio...

    RispondiElimina
  3. e meno male che ci sono i sogni...

    RispondiElimina