19 novembre 2007

la nebbia agli irti colli…e non solo

Img_7615 Fine settimana bello e divertente. Sabato sera in una "casetta" di tre piani tra i colli e il  mare di Castagneto. Piccina eh! per trovare il bagno del piano terra mi ci sono persa una decina di minuti prima di beccare la porta d'ingresso. Piena di cose che farebbero venire un orgasmo a un antiquario. La cucina con il camino, le bestiole imbalsamate, lo spirito della bimba col retino che si aggira per le stanze, le castagne con la nutella, i lettini avvicinati, e la coperta che si accorcia, la stanza ludica con tanto di bigliardo e aste,no mazze?no no, "the teacher" dice stecche, beh, chi non la vorrebbe: la stanza ludica!? E poi una chitarra e si canta, accoccolati sul divano o stretti stretti abbracciati in poltrona, col cuore al calduccio.
Poi come sempre si ritorna at home, e al lunedì mattina mi manca quel qualcosa di piacevole per tirare fuori il sedere dal letto. Fa troppo freddo, il mio piumone caldo non lo lascerei proprio se la prospettiva è quella di una classica giornata lavorativa, si spera senza infamia e senza gloria, anche se l'infamia c'è sempre e stamattina, la frecciata del buongiorno è già arrivata. Tra l'altro è una di quelle giornate gelide, nebbiose, grige, tristi. Anche il cappuccino che generalmente mi risolleva il morale è venuto tiepidino...la ciambellina si intoppava in gola e non l'ho ancora digerita. Uff, che stuferia! Che stufaggine!Che freddo! Vado a farmi un the caldo và, che la mattinata va troppo piano per i mei gusti.
baciotti
carduccia

9 commenti:

  1. però solo a leggere un fine settimana così ....uao si inizia meglio!beata te!

    RispondiElimina
  2. dai su..attenzion concentrazion ritmo e vitalità e prendiamo di petto questo lunedi antipatico!

    ps:devo mica ricordati che sabato 1dicembre devi esser di nuovo qui giusto?devo mica ricordati che è il mio primo compleanno fiorentino giusto?se manchi me la lego al dito per i prossmi cent'anni.lo giuro!

    RispondiElimina
  3. x valentina: grazie, adesso che ci penso, mi sento un pochino più carica, hai ragione

    xbb: tesora,hai fatto bene a ricordarmelo, così adesso so che mi ci hai voluta te. E mò so cassi tò! Ma ci tenevo a venire lo stesso, ne parlavo ieri col gnesi, si spera non ci sia lo sciopero dei trasporti il 30!

    RispondiElimina
  4. Bentornata tesorino,dai che ti sei divertita lo scorso fine settimana...vivi il lunedi tranquillo e sereno...un mega abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  5. si lo so dello sciopero,ho appena parlato con gnesi.l'unico problema che da me non c'è posto perche arrivano nell'ordine:
    papà
    mamma
    sorella
    zia

    ed io al sol pensiero non sto più nella pelle per la felicità!!

    RispondiElimina
  6. Non ho mai mangiato le castagne con la nutella... Però mi sta venendo voglia di assaggiarle... :))

    RispondiElimina
  7. dai che un giorno è andato!ne mancano solo 4 al prossimo week end...alla faccia dell'ottimismo...eheheh

    RispondiElimina
  8. se ci penso mi viene il magone.. questi stacchi, questo divario immenso tra la settimana e il we.. felicità pazzesca e settimane mediocri per poi tornare a felicità pazzesca.. (a parte quando non ci si riesce a vedere, li è tristezza assurda x 2 settimane..) uff.. che vita questa vita...

    RispondiElimina
  9. come puoi capire da quel che ti ha scritto la mia metà qui sopra...sto w-e non ci siamo visti...quindi TRISTèèèèèèSSA!

    però a leggere questo tuo post mi si è scaldato il cuore tipo caldarrrrrosta :-)))

    RispondiElimina