19 dicembre 2007

Choccoari liquorish

Giornata produttiva e con soddisfazione... Mi piace cucinare, assaggiare, entro in una dimensione tutta mia, sembro seria e incupita ma in realtà sono concentrata in ciò che faccio e che si trasforma sotto i miei occhi. Il profumo del cioccolato che si spande per la casa. Non immaginavo si sarebbero mai mescolati assieme 700gr di zucchero in un litro di latte. In chimica la immaginavo come una miscela eterogenea sovrassatura. Invece no, in cucina non funziona così, e lo zucchero con latte e cacao diventano uno sciroppo denso e vellutato, cremoso e buonissimo...Poi un pò di alcool, un bel pò, di alcol e il gioco è fatto!



Il divertimento è stato preparare e riadattare le bottigliette e i tappi... Altro che Art Attack! Fatto?Brrrava!



Poi in serata è salita la malinconia per i prossimi giorni belli, perchè non smentisco che il Natale mi piace, ma non come vorrei io.



Rimpiango i Natali da bambina, la sveglia impaziente e la corsa all'albero di Natale per i regali. Mi piacerebbe che adesso, qualcuno di nascosto mi infilasse i regali sotto l'albero la notte della vigilia, mentre dormo. Poi la mattina mi sveglio e trovo tutti i pacchetti lì, e qualcuno con cui scartarli.  E poi c'erano i mega pranzi dalla Nonna con tutto il parentado...Anche la nonna mi manca. Sapeva in qualche modo radunare la famiglia...Mi piace pensare che sia stata una famiglia matriarcale, mi fa pensare che magari anch'io quando sarò nonna potrò organizzare mega pranzi e cene per figli e nipoti.... e poi faro vedere le mie foto di quando ero giovane alle nipotine (ho già richiesto al mio fotografo di fiducia, grandioso fotografo, mio fotografo del cuore; di darsi da fare a farmi degli scatti decenti, magari anche "artistici"...mi avvicino al quarto di secolo, poi sfiorico!!! Che gli fò vedere alle nipotine?!) e racconterò loro le storie dei miei morosini, e di come mi sono innamorata del loro nonno, di come erano da bambini i loro gTrottolaenitori...Cose da nonna insomma.



Ma che film mentali mi faccio?!?Io che mi vedo già nonna, non riesco a immaginarmi mamma, chissà perchè nonna invece si.



Sono stanca adesso, vado a nanna...



Buona notte "artistica" a tutti.

4 commenti:

  1. io mamma si...e pure troppo ultimamente...nonna ancora non ci ho pensato.


    vedo che la ricetta del liquore ha funzionato! aspetto dettagli ulteriori, se vuoi che rimanga segreta mandami dei pizzini!!!

    baciooo

    RispondiElimina
  2. la firma "polem-ika" mi è rimasta dal commento precedente lasciato al principe, non aveva nulla a che fare con quel che ti ho scritto qui sopra.
    pardon!

    RispondiElimina
  3. a nome di tutti:VOGLIAMO ASSAGGIARE IL LIQUORINO AL CIOCCOLATO!!
    Un grande abbraccio...TI VOGLIO BENE...lo sai?!?!?!
    prima di pensarti nonna pensa a quando ti "farò diventare" zia :-)))))

    RispondiElimina
  4. certo che da donna appena innamorata a nonna... il passo è davvero lunghisssssssimo... il nonno c'è, ma fino ai nipotini non vuoi aspettare almeno una quarantina di anni????

    vabbè...

    l'aspirapolvere in realtà doveva essere una lavatrice, in quanto abbiamo deciso che d'ora in avanti solo regali utili per la casa... poi la lavatrice per motivi di garanzia l'abbiamo trasformata in aspirapolvere che "ci regaliamo" visto che ci manca... in 11 anni di regali ce ne siamo fatti davvero tanti e adesso io e io lascia spazio a noi... allora aspirapolvere che useremo un pò per uno (per non scontentare nessuno) e che farà la sua bella figura nel ripostiglino (ino ino) che abbiamo ricavato...
    ;-)

    RispondiElimina