7 dicembre 2007

Un segreto nel cassetto

Venerdìììììììì!!!!!
Mi sveglio bene, un pò accaldata, un pò infreddolita...parecchio sonno, la stanchezza di ieri non è stata smaltita bene. Ultime sistemazioni concluse con la stiratura fino a tardi in compagnia di Benigni (devo ricordarmi di farmi portare a Santa Croce). Mi sveglio contenta perchè ho una comunicazione lì nel cassetto da fare, e aspetto a consegnarla, me la gusto ancora un pò. Come quando prepari i regali per Natale, é un segreto!!! Ecco la comunicazione che ho da fare è quasi un regalo di Natale, UN BEL PACCO, per meglio dire, ma forse più per me che per chi lo riceverà...eheheheheheheh!



IO lo soo! IO lo soo!pappappero!



E' una rivincita, un touch down, un gol, una botta di culo pazzesca(direbbe qualcuno), una cartolina dei Rollig Stones del '78 con autografo originale, è un colpo grosso, una certezza, la gioia di mamma e papà e di tutto il parentado, intanto, tocchiamo ferro! Anzi, chiedo ad una Campana doc, (senCornoza far nomi) come regalo di Natale un bel cornino tascabile che non si sa mai. Dicono che si deve regalare, se no non funziona...
E poi, e poi....stasera sono in compagnia, stasera la aspetto con trepidazione, perchè ho un monte di gioia da condividere, perchè ho un albero da montare e decorare, le lucine da accendere, dei baci da dare, le patate novelle da fare al forno (che non mi verranno mai buone come quelle del babbo!!!il trucco deve essere nella teglia mi sa!). Non vedo l'ora di uscire da questo gelido ufficio! Vado a bere qualcosa di caldo e aspetto che passi...



PS: googleando, senza farlo apposta, il corno mi viene fuori dal blog di?....

4 commenti:

  1. sei rimasta sorpresa?beh effettivamente il fatto di non essere scontata è una mia caratteristica, così dicono! premesso che non mi interessa molto la frequenza delle tue visite sul mio blog..perciò non serve giustificarsi, tranquilla...si, sottoscrivo il mio post. credo che una donna del 2007 possa essere incazzata e delusa con i clichè del natale (e il mio cinismo non deriva dalla mia attuale situaizone, ma solo dalla retorica di periodi come questo e dalle persone che ci cascano), sufficientemente distaccata dal dipingere tutta questa foga da regalo con ironia, abbastanza bambina e romantica da guardare rivombrosa un giovedì scazzato, triste per una situazione amorosa un po in crisi,felice per altre cose stupende che ha e forte e sicura di se per sentirsi bene senza avere per forza una persona accanto, e tutto allo stesso tempo. come hai detto tu evidentemente non conosci il mio blog e quindi me,ne il mio essere in 1000 modi diversi allo stesso momento, ma vedo che il mio eclettismo ti ha fatto sorridere e ti ha fatto lasciare un commento: ben venga,è sempre bello suscitare qualcosa nelle persone! purtroppo non posso dire lo stesso visto che non sono mai passata di qua (tranne forse la prima volta che ho notato la presenza di un nuovo blog). ma come si dice, mai dire mai! ciao ps per il mento vai di lasonil,vedrai che passa tutto!

    RispondiElimina
  2. è mioooooooo
    il corno è miooooo!!!!

    cmq fai bene a tirare sto megapacco!!!!!
    brava!!

    RispondiElimina
  3. figurati se me la sono presa, x così poco! poi io vivrei solo di ironia perciò,perciò non preoccuparti! ciao

    RispondiElimina
  4. i pacchi a natale... si sa... sono un obbligo!

    RispondiElimina