27 marzo 2008

Vita insana in corpore sano…e mente non pervenuta

maetel.jpg

Mi dovrei comprare un treno, lo guido io e vado dove voglio, visto che ci trascorro tante, tante ore.

Me lo attrezzo di tutto punto, con tutto i comfort; letto, bagno con vasca idromassaggio grande, dove ci possa stare tutta distesa (altro che la mezza vasca/tinozza di casa mia!), cucina con cuoco, personale per le pulizie, e ci vado a vivere....

Lo pianto dove mi pare, ho la precedenza su tutti i treni e se non basta posso volare, come col Galaxy express 999.

Vado a Firenze, a Varese,  a San Francisco, da mia mamma, a New York, e da mio papà, in Scozia, in India, In Cina no che in questo periodo stan facendo gli stronzi.  Salgo in cielo e vado a trovare i nonni ogni tanto, ma poi torno. Vado nello spazio quando ho bisogno di un pò di quiete e di silenzio...

Può salire chi vuole, purchè mi stia simpatico, e non paga il biglietto!

Se non riesco ad avere la macchina per il mio compleanno, in alternativa vorrei il Galaxy!

galaxy-express.jpg                                                                                      
 (galaxy express 999)

Nessun commento:

Posta un commento