16 aprile 2008

Gocce

water-drops.jpg 

Passa bene il tempo mentre sono alle terme in svizzera, nell'acqua calda, fuori è freschino, la neve intorno, il cielo azzurro, le bolle che massaggiano la schiena, uno scroscio che tamburella sulle spalle, l'accappatoio nuovo, lo spogliatoio i capelli ricci...

Passa bene se per un giorno faccio la principessa, senza alzare un dito, carpaccio di salmone e tonno di antipasto, e  cous cous, torta sacher, torta di mele, pizza, gamberi, gnocchetti, miele e formaggio, pere e cioccolato, coccole a volontà, milioni di baci. 

Passa bene stando seduta in macchina, sulla prua del traghetto mentre il sole si spegne lentamente dietro i monti e scioglie le luci nel lago appena sotto i nostri occhi.

Passa bene sotto la pioggia che scroscia forte, un ombrellino rotto per un riparo insufficiente, l'acqua nelle scarpe, le risate.

Passa bene tra gli scaffali ricolmi di cioccolato, o di vestiti, o al supermercato.

Passa bene il tempo tra le lenzuola, la pelle liscia, il profumo buono che resta nella stanza, le parole sussurrate, le carezze delicate, il naso, le orecchie, il cuore... batte ancora se ci ripenso...

Raccolgo i ricordi in poche righe, in ordine sparso... li tengo qui, tra me e me.
(La cura - F.Battiato)

1 commento:

  1. ....e si passa proprio bene il tempo così...

    RispondiElimina