3 giugno 2008

BBB Buoni propositi

Stanca, stracciata dall'intenso fine settimana pieno stracolmo fitto fitto.Le ferrovie dello stato non aiutano con i loro continui ritandi, specie per chi deve prendere 3 treni per tornare a casa...non solo c'è la fatica fisica, anche quella psicologica.

3396353445tim_it_mms_1676_img1resized.jpgHo rivisto la BadaBimBumBand alla Festa del Vino di Montespertoli (FI). Sono sempre Bravissimi (Nota per Ika E Maalox: il 14 giugno sono a Genova , e a settembre sono Lomazzo (CO)), Suonano zompando a destra e sinistra, fradici di sudore, ma si divertono e fanno divertire... Mi è mancato non avere qualcuno dei miei amici a guardare con me, c'erano altre persone, ma non li posso definire amici, mi sono resa conto di quanto è bello poter condividere lo stesso entusiasmo con chi puoi definire tale. L'anno scorso ho visto per la prima volta questa Steet Band, fanno musica latin, etnica, funky arricchiti da scenette comiche, balli, sorprese varie e coreografie; mi avevano emozionato tanto, forse proprio perchè tutte le persone che avevo vicino condividevano lo stesso entusiasmo la stessa allegria. Sabato se non fosse stato per France, sarei andata a ballare con i ragazzi "Peace & Love"dall'altra parte dello spiazzo. Mi manca parecchio la mia vecchia compagnia ormai smembrata e piena di incomprensioni.

Oggi giungo al4°anno della mia vita FAI-DA-ME. Avevo 21 anni quando è cominciata; vivere da sola all'inizio è stato difficile. Svegliarsi la mattina e non sentire nessun altra presenza se non la tua, mette un nodo alla gola che si scioglie solo quando accendo la radio in bagno. Gli amici , "la compagnia"nella quale ero entrata a far parte da poco, era diventata la mia ancora di salvezza, sempre insieme, quasi tutte le sere...un gelatino sul lungo lago era sufficiete per fare 2 chiacchere e qualche risata. Le chiacchierate in macchina fino all'alba, l'atterraggio dei deltaplani e il baretto, gli aperitivi, le serate fighette in Discoteca, o nei pub alla buona, il Coca e Malibù, la 40 ore, San Lorenzo sul molo al lago, sotto alle coperte tutti insieme, la fuga dalla messa della notte di Natale....  Poi la vita va avanti, chi si fidanza e va a convivere, chi si sposa, chi ha avuto un bimbo, chi va su e giù a Modena, chi a Cuneo, chi si è rivelato diverso da ciò che si credeva, chi c'era per comodo... chi, chi, chi......e io CHIII!?

Con un filo di malinconia e tristezza, penso che se oggi è andata così...domani mi porterà a qualcos'altro, e poi ancora e ancora e ancora...un anellino dopo l'altro...

Ieri sono stata ad un matrimonio,  non conscevo gli sposi, ma è commuovente l'ingresso della sposa in chiesa, ho immaginato come sarà vedere la coppia di miei amici, che hanno fatto parte di quella compagnia di un tempo, che conosco bene, con i quali ho condiviso bei momenti, in particolar modo con lei, conosciuta in un momento di crisi, le confidenze e il legame forte che si era creato... Anche se ultimamente si sta sfaldando un pò... Ci terrei a vederli entrare in chiesa il mese prossimo... ad essere partecipe  di un passo così importante.

2 commenti:

  1. ...io ci sarò anche a Como ho già preso i biglietti...Lorenzo è talmente bravo che vale la pena rivederlo a così breve distanza...;-)

    RispondiElimina
  2. Noooooo.... coca e malibù.....mi hai messo una voglia...dove lo trovo adesso il malibù.....uff....

    RispondiElimina