25 luglio 2008

Ciao e arrivederci

paperellediplastica1.jpg

Sono arrivata al troppo pieno, domani salgo su quel treno e tiro via il tappo della vasca, faccio scivolare giu tutte le tristezze, le incazzature, le tensioni, le lacrime, il peso che mi sono portata sullo stomaco negli ultimi tempi. Sento di essere arrivata al livello massimo e a ridosso delle vacanze inizio ad avere segni di cedimento, come quando si tira un elastico, tira tira tira, alla fine inizia a lacerarsi e mi fa più male. E quando poi so che mi manca così poco, che devo resistere ancora poche ore e poi gli estremi dell'elastico verranno lasciati andare...allora un pochino mi risollevo. Quest'anno è vacanza vera, è mare vero, è un posto nuovo, è una situazione del tutto nuova, non sono sola è questa volta c'è amore vero, niente surrogati. Non desidero di più nella perfetta definizione di VACANZA. E allora Corsica aspettami...

Un bacio e buone vacanze a tutti!
(Gianluca Grignani - Ciao e Arrivederci)

22 luglio 2008

NUMB3RS

numeri.gif

Sono i numeri che contano! - si dice - E io che li detesto sti numeri, purtoppo ci litigo tutti i giorni per lavoro.  Fosse per me farei solo temini col disegnino in fondo, come alle elementari, dove mi mettevano "bravissima" e 10 e lode per il disegno. Un pò come qui sul blog, ma qui il voto non mi serve. Non mi serve sapere che ho scritto bene, non mi importa neppure che si capisca bene.
Mi sono qualificata al posto del Crazy Song, io lo volevo vincere solo per ricevere idealmente il premio e fare il mio Discorso di ringraziamaento. Allora alzo la mia COPPA DEL NONNO da 2a classificata e salgo sul palco dicendo:
 
Thank you! (mi commuovo un pochino)
Thanks to my mother, my father, to my boyfried Francesco and all of my friends,
tranne quelli che si preoccupano del conto sprecato per 2 posti al tavolo e non del fatto che al matrimonio mancasse 1 amica, ercolpa di chi??? Amica... mah!? sarebbe da capire come funziona quando l'amicizia funziona a senso unico. - continuo -


Thanks to the judges Maalox Ika and Ginevrangel, (anche se 2 di loro non mi hanno raccomandata! Che ce l'abbiamo a fare il Berlusca al governo se poi facciamo gli onesti!)
Thanks to Maalox che ha messo grande impegno nell'organizzare il crazy song e ha fornito lo spazio sul suo blog, anche in seguito alle mie ripetute richieste. Solo per questo dovevo vincere io anche se armida è stata più brava, vabbè vabbè, dettagli ;-) ...
Congratulation to all the competitors...3 alla fine (ringrazio pure me)


And now the end is near;
And so I face the final curtain.(Sinatra)


Ok, now put your hands in the air,
and wave them like you just don't care...
to tarari .. in the place to be...(Alba and GigiDag)


E poi parlando di numeri: mancano 3gg alle vacanze, sul treno al mattino siamo solo 4 gatti, vorrei perdere almeno 3kg perchè ieri la prova costume non è stata superata e ora mi riduco la razione di cibo e mi metto in nomination, tanto, venerdì esco dalla caaasa e me ne vado in vacanza!
Chiudo il delirio, I love everybody!

18 luglio 2008

Risciacquo!



shop-fishnflush-big.jpg

Tirare lo sciacquone e mandare giù tutte le cose che mi hanno fatto male in questi giorni,  manderei giù anche la mia rabbia...

Domani andrei a fare una bella gita al mare, a respirare aria nuova e pulita, rigenerare l'aria vizianta degli ultimi giorni, togliere l'amaro della delusione che ho in bocca,  con un bel ghiacciolo fresco alla menta!

Una spiaggia tranquilla senza troppo casino, una spiaggia di quelle libere che ricordo in Puglia, in alcuni tratti della costa Jonica, con poca gente, gli ombrelloni non ammassati, l'acqua pulita e alta dopo pochi metri... Manco da parecchio laggiù, chissà se è ancora così?

oppure in una goletta deserta, o su una barca... E se piove resterei a fare l'amore tutto il giorno tra lenzuola fresche, a mangiare frutta estiva e cose buone, rilassarmi e aspettare... aspettare che arrivino le vacanze, ancora pochi giorni.

15 luglio 2008

Broccolettiiiii!!!!

pollo21.jpg 

Ma che potrei scrivere sul mio Deembo... Deembo, se dico alla mia mamma che ho un Dembo mi chiede se è un'infezione o un male grave e mi manda di corsa da un medico. Ma che è sto Deembo!?! In questi giorni ho dovuto loggarmi su maidiggei per leggere alcuni messaggi ricevuti e, non curante, ho girellato qua è là per blog vari tra i quali, alcuni nuovi che compaiono nell'aggiornatissima nuova homepage dei Blog di Deejay. Devo ammettere che è proprio carina così, con l'incipit del post si vede subito se c'è qualcosa di interessante o spiritoso che valga la pena di leggere. peccato solo che non compaia più la finestrella dei recentemente aggiornati sul blog personale. Ovviamente essere loggati significa trascinarsi la bava di una lumaca in giro per tutto ciò che leggi o per il quale passi anche solo per caso. Mi ricorda tanto il periodo in cui si facevano gli squillini sul cellulare per dire: "ti penso" o "ciao" o "richiamami que no tengo dinero!" o "salutam'a soreta"... Peccato che io non volevo trillare niente a nessuno. Non sono single, Mannaggia! ;-) Quindi non si ritengano offesi quelli che mi hanno lasciato la richiesta di amicizia, su 160 "amici di deejay" (???!) uno più uno in meno non comprometterà la collezione immagino. Mettessero almeno un pensiero, una cosa del tipo: "ciao, sto tentando di vedere quanti raccatto nella mia lista di friends, cioè, ho una passione sfrenata per gli avatars, cioè..." oppure "ciao, mi stimo molto e se vuoi, puoi trovare delle bellissime foto di me a petto nudo tra i miei contenuti, se il mio petto ti fa gli occhi a palla vuol dire che hai trovato il tuo (pollo?)  gallo! aggiungiti a tutte quelle che mi fanno i complimenti!"

 Eh! ma come sono antipatica! Magari vogliono solo diventare miei amicici!!! Sarà colpa del lettino abbronzante di ieri sera... ho la faccia di dietro più rossa di quella davanti, e crea un leggero fastidio.  Però son tanto soddisfatta quando vedo le mani scure fuori e chiare dentro! Anche se per il resto del mondo io sono sempre bianca come un cencio. Purtroppo non posso fare vedere là dove non batte il sole al resto del mondo, il sole lì non batte, ma la lampada mi ha picchiata forte!

P.s. ovviamente non mi riferisco ai blogger

14 luglio 2008

delle volte bastano un pò di spezie…

col_0337.jpg

Lunedì! Partenza di slancio come la Isinbayeva, l'atleta Russa del salto con l'asta. Non ambisco al record del mondo che ha raggiunto lei, tanto qui si lavora, che record devo battere?! In un ente pubblico non esiste neanche la promozione, o la gratifica, quindi chi me la fa fare di darmi tanto sbattito stamane? invece devo!ho bisogno che il tempo trascorra velocissimo, sono stanca delle levatacce, stanca dei km macinati ogni giorno per andare e tornare (50)... e allora mi impegno a smazzare più lavoro possibile per non ritrovare troppo arretrato, per tenermi tempo per i passaggi di consegne, per far si che questi 14gg passino in fretta, volendo possiamo dire 12gg visto che inizio con il fine settimana del 26 luglio, e volendo farcela passare di più possiamo dire solo 10gg lavorativi, anzi 9!oggi è andato...
E poi c'è da organizzare: stilare la lista di cosa portare asslutamente, come fare entrare tutto in valigia, escogitare un modo per entrare nel costumino da bagno senza sembrare un saccottino col bikini.In questo lo slacio della Russa non so quanto mi possa servire, ma il fisico ce l'ha tutto!
Quando mi metto in testa che devo dimagrire la fame aumenta, ultimamente poi, sarà il nervosismo ma mangerei qualunque cosa... Pochi giorni e poi Corsica Arrivo!
Vorrei anche che arrivasse presto questo fine settimana, ho bisogno di coccole da fare e da ricevere, perchè sono stanca anche di dormire con due cuscini ai lati, abbarbicandomi all'uno o all'altro a seconda del sonno...
Stanotte riflettevo...
Mi piacerebbe vedere la persona con cui condividerò la vita tra trent'anni, ammesso che accada, esattamente come lo vedo oggi. (o domani se dovesse essere un altro, chi lo sà?! ;-P ). Dedicando stesse cure e attenzioni...

7 luglio 2008

E’ tutta questione di gravità

pesca_industrial_02.jpg

Dicevo che sento la leggerezza dell'estate...quella leggerezza che scivola come le onde sul mare, quella leggerezza che desidero tanto avere. Senza pensieri, felice. Benchè non mi possa lamentare di nulla nella mia vita personale, quella fatta di amore, lavoro, salute, per me fattucchiere e cartomanti potrebbero fallire tutti. Convinta che cio che riserva il mio destino, fato o fortuna che sia, non sarà variato per un sortilegio, è fatto di cose che non dipendono da me che non posso variare, le cose... che capitano. Per tutto il resto ci sono io che tengo in aria le clave del giocoliere, che mi sveglio tutte le mattine alle sei per andare a lavoro, altrimenti resto disoccupata, che lavoro sodo per le mie soddisfazioni, che corro dal mio ragazzo appena mi è possibile data la distanza,  perchè mi manca e perchè il suo amore vissuto da vicino, per me è una boccata di aria pura (anche lui viene spesso da me, varrò qualcosa?). Cerco di stare bene, non solo fisicamente, ma sopratutto mentalmente, nonostante i mille pensieri i mille problemi. Come le tonnellate di acqua che un sub tiene sulla testa e nonostante questo cerca di muoversi perchè è più leggero, perchè ama quel pezzetto di vita acquatica è immerso nella vita stessa...distinguendo la differenza tra un pesce pagliaccio e uno squalo.                                                  

Ecco come vorrei sentirmi più leggera nonostante la zavorra... Ho sentito la tragica storia di Federica di Padova, ho sentito la storia della cugina di una mia cara amica, difficile consolarla senza poterla abbracciare...l'altra sera mi è stata raccontata la storia di un commilitone di un mio amico... vite spezzate così presto, così inaspettatamente, perchè come ha detto la mia amica, è contronatura morire a 22 (o a 27) anni. Io ho un solo pensiero fisso adesso, che non voglio e non posso esprimere. Vorrei solo che chi mi circonda stia bene, vorrei che i miei non avessero più nulla di cui preoccuparsi, avere riserva di ossigeno anche per loro, anche per chi ancora non ha trovato se stessa, la zavorra giusta che la tenga in equilibrio. Continua a cercare... la risposta ce l'hai dentro di te. Non scappare più.
(Sara Barreilles - Gravity)

L’estate danza

danze_dioniso_h.jpg

Eccomi lì, piccina piccina, appollaiata sul codino della leonessa rsv1000 in posizione di "pipì nel prato", nota posizione yoga, un caldo impressionante sotto al sedere e il rischio di sventolare come una bandierina allacciata al mio pilota.Anche la "bandierina" è una difficilissima posizione yoga che non vorrei sperimentare. Però il divertimento e l'adrenaina ne valgono la pena... un pò meno con un cocomero da 7KG sulla schiena, per fortuna solo per poche centinaia di metri.
Oltre alla moto, questo fine settimana c'è stata la festa Medioevale a Monteriggioni. Me la segno qui insieme al ricordo delle danze, la piazza che si muove a ritmo di musica in girotondi e salterelli, si gira a braccetto a ritmo di pizzica mescolata alla danza irlandese. C'è ch
i salta come un grillo, senza imbarazzo, tanto non siamo in discoteca ad omologare movimenti che non facciano apparire troppo legnosi e che seguano il tunz tunz martellante, tanto non conosciamo nessuno, e a me non importa che mi ballino le tette (forse a qulcun'altro si),ci si diverte come si non faceva da parecchio ed è quello che conta...

 D'estate mi sento più leggera, peccato che tra un impegno e l'altro questa estate passerà troppo in fretta...

L’estate danza

danze_dioniso_h.jpg

Eccomi lì, piccina piccina, appollaiata sul codino della leonessa rsv1000 in posizione di "pipì nel prato", nota posizione yoga, un caldo impressionante sotto al sedere e il rischio di sventolare come una bandierina allacciata al mio pilota.Anche la "bandierina" è una difficilissima posizione yoga che non vorrei sperimentare. Però il divertimento e l'adrenaina ne valgono la pena... un pò meno con un cocomero da 7KG sulla schiena, per fortuna solo per poche centinaia di metri.
Oltre alla moto, questo fine settimana c'è stata la festa Medioevale a Monteriggioni. Me la segno qui insieme al ricordo delle danze, la piazza che si muove a ritmo di musica in girotondi e salterelli, si gira a braccetto a ritmo di pizzica mescolata alla danza irlandese. C'è ch
i salta come un grillo, senza imbarazzo, tanto non siamo in discoteca ad omologare movimenti che non facciano apparire troppo legnosi e che seguano il tunz tunz martellante, tanto non conosciamo nessuno, e a me non importa che mi ballino le tette (forse a qulcun'altro si),ci si diverte come si non faceva da parecchio ed è quello che conta...

 D'estate mi sento più leggera, peccato che tra un impegno e l'altro questa estate passerà troppo in fretta...

1 luglio 2008

Reload

tn_margherita.jpg

Sarà il caldo, sarà che in questi ultimi giorni ho avuto talmente tante grane da smazzare e gestire Che ormai sono sovrassatura...non ho più voglia di preoccuparmi, di dispiacermi, di intristirmi, vorrei che il caldo facesse evaporare tutti i pensieri tristi...

L'obbiettivo è giungere alla fine di Luglio indenne, schivare tutti gli ostacoli meglio di Matrix. Sempre avanti, dritta dritta fino alle Vacanze tanto sospirate da almeno 5 anni. E già il primo giorno è volato via, con una delusione in più, con un sassolino in più nello stomaco, al quale per sfogarmi ho aggiunto una decina di salamini piccanti Beretta. Tanto per aiutare la mia gastrite perenne. Mi arrabbio e per il troppo affetto, delle volte, vorrei non riuscire più a provarne.

Leggera e superficiale ecco cosa vorrei essere, sciocca e idiota...

Nota positiva, qualche soddisfazione a lavoro e il rischio di un bacio saffico di gratitudine da parte della mia collega. Come se fosse fatto! Cambiare lavoro mi ha fatto bene, se fossi rimasta dove ero, adesso mi raccoglierei con un cucchiaino sull'orlo di una crisi di nervi. Non faceva per me!

Forse ricaricare le pile mi farà bene...ancora 28 giorni...