19 agosto 2008

Utopia notturna

Mi domando se troverò mai un momento della mia vita in cui tutto, ma proprio tutto sia in perfetto equilibrio. Se su una bilancia con tanti piatti si arrivi mai ad un momento in cui ogni piatto abbia lo stesso peso,  famiglia, amore, amici, denaro...o perlomeno un peso esatto.

Provo ad andare a dormire, magari non pensando più a nulla per qualche ora, tutto assume il giusto peso, proprio perchè non ci penso più. Ed in quel lasso di tempo io sto pienamente bene, anche se non ne sono consapevole...

Ringrazio chi c'è sempre... anche chi non sa di esserci.

1 commento:

  1. o ciccia
    quì c'è da ringraziare quando non va tutto a bischero sciolto, tutto insieme!!
    MA TE...QUANDO TI TOSCANIZZI UN PO'?
    Vieni , prendiamo una casa colonica!!
    Anatre delfini e oche compresi!

    RispondiElimina