30 settembre 2008

fastidio senza pessimismo…essere pesimisti è faticoso oggi

quel senso di fuffa... quel senso di fuffa che mi sommerge fino al collo. Vallo a spiegare cos'è, quella cosa lì che mi travolge come l'odore di fogna che ho trovato ad accogliermi in casa. Maledetta tazza del gabinetto, delle volte l'acqua va sotto il livello del sifone e (sarà anche per il fatto che abito a piano terra) sale su un tanfo spesso che impregna la casa per ore nonostante le finestre spalancate e il deodorante.

E nel travolgimento  dei sensi mi canticchio la canzocina di quei due de "il genio"

Ma quando viene sera
tu mi parli d’amore
e guardandomi negli occhi
mi fai sentire davvero
una donna un po’ porno.


Porno Pop Porno Pop Porno
Pop Porno Porno Porno


[kml_flashembed movie="http://it.youtube.com/v/JPX8z5H1-aU" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

I don't know what to do with myself!

fastidio senza pessimismo…essere pesimisti è faticoso oggi

quel senso di fuffa... quel senso di fuffa che mi sommerge fino al collo. Vallo a spiegare cos'è, quella cosa lì che mi travolge come l'odore di fogna che ho trovato ad accogliermi in casa. Maledetta tazza del gabinetto, delle volte l'acqua va sotto il livello del sifone e (sarà anche per il fatto che abito a piano terra) sale su un tanfo spesso che impregna la casa per ore nonostante le finestre spalancate e il deodorante.

E nel travolgimento  dei sensi mi canticchio la canzocina di quei due de "il genio"

Ma quando viene sera
tu mi parli d’amore
e guardandomi negli occhi
mi fai sentire davvero
una donna un po’ porno.


Porno Pop Porno Pop Porno
Pop Porno Porno Porno


[kml_flashembed movie="http://it.youtube.com/v/JPX8z5H1-aU" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

I don't know what to do with myself!

25 settembre 2008

scarabocchio

fot.jpg

Come faccio quando i fili si ingarbugliano, quando si attorcigliano su se stessi diventando una pallina senza senso? Come la sbroglio io questo robina insignificante senza capo nè coda?come gli posso dare un senso? Oddio non voglio citare vasco, ma un senso, sta zozzeria di fili, non ce l'ha! L'ho messo in una di quelle palline per le sorpresine da un euro. Gira la chiave, esce la pallina e dentro non c'è la pukka, non c'è titti o silvestro, non c'è winnie pupù, c'è solo pupù! E pensare che c'è chi ci investe pure l'euro! Sapendolo prima avrebbe potuto risparmiare l'euro, l'illusione della sorpresa, il tempo per girare la chiave, risparmiarsi l'attesa e l'ansia di aprire la pallina, risparmiarsi anche la delusione di una così misera ricompensa.

...Viva la positività!

23 settembre 2008

Mi manchi virus gastrointestinale!

sick_by_axel_desu.jpg 

Stai già andando via?! ma no, resta ancora un pò, non mi lasciare sola con questa febbriciattola nel lettone vuoto. Ridammi tutte le coccole, le premure, l'acqua e il semolino, il the caldo, i baci e gli abbracci tutto il giorno... la compagnia nel bagno prima di vomitare, poltrire nel letto con 38.2 di febbre, il risveglio delle sette e mezza di mattina. Vorrei che tutti i lunedì fossero così... Ma chi se ne frega se è lunedì!

Torna... torna...

torna quando non sono sola però!

22 settembre 2008

Vasco - 19.09.08 Bologna

Spinoza: “Chi detiene il potere ha sempre bisogno che le persone siano affette da tristezza." -

 Noi siamo qui per portarvi un pò di gioia!!!!


Inizia così il concerto di Vasco... un susseguirsi di emozioni che mi resteranno sempre. Non sono una accanita fan, non mi strappo il reggiseno per Vasco, ma le sue canzoni, restano pezettini indelebili di memoria legate a ricordi, cantate con gli amici, qualcuna parla un pò di te, un pò di me. E' il rock, la chitarra elettrica che scalda le vene, il cuore che pulsa a ritmo della batteria, le canzoni che conosci senza sapere bene come... le parole vengono fuori da se. La commozione di Canzone...

Quell'omone dagli occhi azzurri un pò pallati, le camice improbabili, e la gestualità "esplicita", la carica esplosiva, l'animale da palco scenico.... Vasco
Susanna è una bambina tutta colorata
che quando va a ballare sembra un'aranciata...

 _____________________________

T'IMMAGINI
se fosse sempre Domenica
tu fossi sempre libera
e se tua madre fosse meno Nevrotica!!!

_____________________________

I bambini dell'asilo
stanno facendo casino
ci vuole qualcosa per tenerli impegnati
ci vuole un dolcino
ci vuole uno spino
ci vuole un dolcino
ci vuole uno spino

__________________________
TANTA GENTE È CONVINTA CHE CI SIA NELL'ALDILÀ...
QUALCHE COSA...CHISSÀ?!...


 ______________________________

Mi piaci tu Mi piaci tu Mi piaci tu
Ma come te lo devo dire

_______________________ 
E questa sera nel letto metterò
qualche coperta in più
perché se no avrò freddo
senza averti sempre
senza averti sempre addosso
e sarà triste lo so
ma la tristezza però
si può racchiudere
dentro una canzone
che canterò....

17 settembre 2008

Quando non ci pensavo….

Un grembiulino bianco col fiocchetto giallo a piccoli pois bianchi, pastelli colorati per sentirne il profumo quando apro la cerniera dell'astuccio e vederli in ordine di tonalità, le scarpe di vernice nere o color melanzana, l'ovetto kinder, quei giardini con la pista per lo skate-board, il panino al latte col prosciutto crudo, i castagnetti al cioccolato, la treccia con lo zucchero, il mantello azzurro con le stelline per diventare il cielo, il cerchietto per capelli, Paolo, Anna, Pietro e Michela, la cartina dell'europa, il pomeriggio alla Standa, la pagina di destra di un quaderno, bianca e imbottita di fogli bianchi sottostanti. Il gioco della cassiera, il biberon giallo con il latte magico, il cuscino in mezzo al lettone, le formiche sul balcone, il vento forte dal mare, il piedone, la capanna di cuscini, il bikini giallo, la torta al cioccolato di tre kg... continuerei all'infinito.

Quando non ci pensavo….

Un grembiulino bianco col fiocchetto giallo a piccoli pois bianchi, pastelli colorati per sentirne il profumo quando apro la cerniera dell'astuccio e vederli in ordine di tonalità, le scarpe di vernice nere o color melanzana, l'ovetto kinder, quei giardini con la pista per lo skate-board, il panino al latte col prosciutto crudo, i castagnetti al cioccolato, la treccia con lo zucchero, il mantello azzurro con le stelline per diventare il cielo, il cerchietto per capelli, Paolo, Anna, Pietro e Michela, la cartina dell'europa, il pomeriggio alla Standa, la pagina di destra di un quaderno, bianca e imbottita di fogli bianchi sottostanti. Il gioco della cassiera, il biberon giallo con il latte magico, il cuscino in mezzo al lettone, le formiche sul balcone, il vento forte dal mare, il piedone, la capanna di cuscini, il bikini giallo, la torta al cioccolato di tre kg... continuerei all'infinito.

16 settembre 2008

Diciamo solo che è un pò più poetico

Il fiume va
guardo più in là
un'automobile corre
e lascia dietro sé
del fumo grigio e me
e questo verde mondo
indifferente perché
da troppo tempo ormai
apre le braccia a nessuno
come me che ho bisogno
di qualche cosa di più
che non puoi darmi tu
un'auto che va
basta già a farmi chiedere se io vivo....
[...]


Il fiume va sa dove andare
guardo più in là in cerca d'amore
un'automobile corre non ci son nuove terre
e lascia dietro sé
del fumo grigio e me
e questo verde mondo nel quale mi confondo
indifferente perché
da troppo tempo ormai
apre le braccia a nessuno
come me che ho bisogno
di qualche cosa di più
che non puoi darmi tu
un'auto che va basta già a farmi chiedere se io vivo


(l'Aquila - Lucio Battisti)

15 settembre 2008

NO CHE NON VALE

wALe TAntO WaLE
PER TE QUEL CHE VALE
è TUTTO QUEL CHE VALE
PER ME QUEL CHE VALE
è QUEL CHE NON SEI WALE
[..]


Mentre in ufficio c'è fermento per eventuali cambiamenti imminenti tra il personale, quelle notiziole succulente, che cominciano sotto voce, come un venticello, mano a mano ognuno cerca di carpire notizie ulteriori ed io che sono campionessa di congetture a prescindere dall'argomento, divento una piccola Sherlock. Se si comincia a dire sposta su , giù, e uno salta, già parte un film in concomitanza con i colleghi, che la Worner Bross mi ha già chiamato per i diritti.

Intanto in radio mandano 'sta canzoncina che all'inizio pensavo fosse uno scherzo di CiaoBelli... poi ho compreso che non c'è limite all'idiozia.

E mi ha fatto tornare in mente le tre dementi che prendono il pullman con me la mattina per andare alle superiori. Quelle che ascoltano l'house sul cellure col volume a palla ridendo isteriche in preda, probabilmente, a qualche eccessiva inalazione gas di scarico.  Il tutto condito da "quella tr**a" ahahah "che ca**o ne so"ahahaha "ma vaffan**" . Non sono neanche le 8 del mattino e il silenzio imbarazzato di tutti i passeggeri accentua la mia intolleranza.
IL CELLULARE CE L’HO GIà SPENTO
PERCHè PER ME SEI TROPPO SBATTIMENTO

Wale dai ci sei? Wale dai domani cosa fai?
3a volta che ti chiedo e non ci stai
se Wale non mi vuoi io mi faccio i CAxx miei
ti dico WaLE
Wa ******
Wale Wale non importa
sarà per un’altra volta
e se non sarà per niente
non m’importa perchè
abbraccerò altra gente
che valevalevalevalevale quelche vale


A confronto i Finley sono colti!

10 settembre 2008

Fiuuuh!

62a0e2f937e8c970beca18655cbd30e1.jpg

A quanto pare, sarebbe dovuto partire oggi l'esperimento al CERN sul buco nero. Il buco nero, tutti ad urlare per una fine del mondo imminente. Chissà che ci si aspetta?! magari una roba super catastrofica con giorno del giudizio annesso. Tutti insieme nel buco nero i giusti di quà, gli sbagliati di là...

O un bel risucchio, come i gabinetti dei treni o delle barche. Slurp! si spegne la luce e piazza pulita, e che sarà di noi? nulla si scompare tutti in un nulla di fatto,una bolla nera nello spazio.
Grande bufala, niente fine del mondo. tutti ancora qui! Acc! ce la siamo persi per questo giro! la macchina forse non funziona bene, e se ci riescono se ne riparla tra un mesetto, ci vuole un pò per far nascere un buco nero!
Mi toccherà aspettare ancora un mese allora prima di rendere la mia vita un pò più interessante. Non interessate per gli altri (a quanto pare c'è chi è ghiotto di larve, chissa che sapore hanno?), interessante per me stessa che non mi piaccio più, mi sto disinnamorando di me e non so come riaccendere la mia fiamma. Certo che se il risucchio poi la spegne...meglio aspettare forse.
Che noia!


La ammazzo continuando a rispondere a messaggini idioti della Tim che mi danno punti per vincere una FIAT500... Non riesco a smettere di rispondere, mi staranno prosciugando la scheda? ho 130 punti e partecipo all'etrazione... Dopo 10 anni di fedeltà, almeno la tim, mi premierà???

9 settembre 2008

365 buonanotte…

cuore11.jpg 

Un'anno fa non avevo idea di cosa sarebbe accaduto, non avevo idea di come sarebbe andata. Con tutte le mie ammaccature, i difetti di fabbrica, le mie mille barriere... Sono state abbattute ad una ad una, curato le ferite, con pazienza, tanta tanta  pazienza... Ci sarà qualcosa che muove a tanta dedizione? io ancora non me lo spiego, ma a distanza di un anno non posso fare altro che ringraziare e continuare ad amare ....
(Senza Parole - Vasco)

365 buonanotte…

cuore11.jpg 

Un'anno fa non avevo idea di cosa sarebbe accaduto, non avevo idea di come sarebbe andata. Con tutte le mie ammaccature, i difetti di fabbrica, le mie mille barriere... Sono state abbattute ad una ad una, curato le ferite, con pazienza, tanta tanta  pazienza... Ci sarà qualcosa che muove a tanta dedizione? io ancora non me lo spiego, ma a distanza di un anno non posso fare altro che ringraziare e continuare ad amare ....
(Senza Parole - Vasco)

5 settembre 2008

Born to be wild!



Uomo… avevo sete, ho bevuto la luce…”

                                                          -Aldo Rock-

Questo personaggio è un fenomeno… finirà la metà delle gare alle quali partecipa, ma come le racconta lui… Mi fa morì dalle risate….

3 settembre 2008

sssssh

buio1.jpg

 In silenzio. Vorrei stare distesa sul letto, tranquilla il mio Ipod acceso, volume alto negli auricolari, ma non troppo. Con un pò di musica che ha quello strano effetto eco, come se ti stessero cantando nella stanza o direttamente nella testa. Quell'acustica strana che spesso hanno le canzoni di alcuni album o  certi pezzi che adesso non mi vengono in mente. Non sono una tecnica del suono, mi pare chiaro. Però si crea la stessa acustica nel mio bagno, quando canto, lì sento la mia voce proprio bene e la sento intonata! (non è parere comune però).  Saranno le piastrelle o il fatto che è alto il soffitto, o perchè non ci sono mobili di legno che assorbono le vibrazioni. Dovrei far venire tutti a cantare lì... Sto divagando... e chissà poi che volevo dire.

1 settembre 2008

C’è polemica…

bartsimpsongeneratorlf2.gif


Ahi settembre mi dirai quanti amori porterai
le vendemmie che faro',
 ahi settembre tornero'.
Sono pronto e tocca a me, l'aria fresca soffiera'
l'armatura non l'avro', ahi settembre partiro'.

Stanotte ho sognato il primo giorno di scuola, mi preparavo pane e burro di arachidi ed ero in super ritardo, non trovavo niente, non sapevo come vestirmi, non avevo studiato per le vacanze, per fortuna alle 4.30 mi scappava la pipì e mi sono svegliata.
Ma quando mai ho portato a scuola il panino con il burro di arachidi io !
Adesso però me n'è venuta voglia... burro d'arachidi e rondelle di banana!
E se lunedi 1 settembre grigio come solo il cielo grigio sa essere, ha già avuto uno strano inizio, ci aggiungo anche una polemica col controllore dell'autobus di linea che ammicca a me dicendo ad una signora di mettere 1,10 € se non ha i 5 centesimi! meglio pagare di più che prendere una multa.
E certo!!! Proprio A ME ammicchi!!!
che tiro giù ogni genere di improperio per i ritardi quotidiani e le corse saltate! Proprio a me che alle 4 di mattina credevo ancora di dover prendere il traghetto per andare a scuola!!! Aumentano il costo di un servizio che fa cagare, e devo anche pagare di più del normale aumento??!  Puuuu!(sputo)


Intanto la Bandabardò gira su Radio Deejay col nuovo singolo!!!cerchiamo di risollevare il morale...
(spero di riuscire a rivederli in concerto)