13 gennaio 2009

attenzione ai vampiri

wall-twilight.jpg

A 25 anni si può considerare l'adolescenza superata da un pò, giusto? Io, che la mia adolescenza penso di non averla vissuta pienamente, ogni tanto mi ritrovo a colmare le lacune in ritardo. Sono entrata nel tunnel di Twilight; la "saga" di libri che spopola in questo periodo e dalla quale hanno tratto l'omonimo film, primo della serie. Siccome non riuscivo a togliermi la curiosità di vedere il film, ovviamente non al cinema, ho colto l'occasione di una lettura facile e scorrevole per il viaggio in treno Firenze-Milano: Twilight.

Ora, nel giro di una settimana sono al terzo libro della serie (400pagg ciascuno), dormo poco, mi sveglio e leggo, in treno leggo, torno a casa mi piazzo sul divano e leggo, prima di andare a dormire leggo... Non ne vado orgogliosa, a tratti è pure troppo ripetitivo e melenso. Ma mi piace.

Temo che non uscirò dal tunnel nemmeno con la conclusione del 4° e ultimo libro... Help!

8 commenti:

  1. Se sei al terzo libro su quattro e leggi così velocemente il problema è: cosa leggerai dopo???

    RispondiElimina
  2. ehhh...si ...è proprio un tipico caso di drogata da twilight.....!!!!heheh...figurati io ho visto solo un trailer che avevo postato a novembre e mi sono intrippata !!! ma abbi fede c'è speranza ...presto faranno centri di accoglienza per povere donne travolte dai vampiri ...e che vampiro !!!! hheeheh.....un salutone !!!

    RispondiElimina
  3. a me è successo con i libri di anne rice, intervista col vampiro ecc..... e poi in tempi più recenti con harry potter... e di anni ne ho quasi 44.... !!! fattene una ragione cara, non c'è limite di età x intripparsi in mondi fantastici...!!!!

    RispondiElimina
  4. noooooo stai divendando come la morosa di mio fratello!!! vuoi il poster del tipo che te lo strappo dal giornale? hihihi ;)

    RispondiElimina
  5. @stefy: no stefy, non sono in crisi adolescenziale a questi livelli, i giovani attori poi, non mi hanno mai colpita particolarmente, il Vampiro del libro, lo immagino come mi pare ;-)
    però... devo ammettere che anche se non è il mio tipo, il vampiro del film ha uno sguardo... sarà anche rielaborato graficamente, ma fa effetto.concordo con velvet e stefania
    @stefano: temo che finirò il quarto libro e poi sarò perduta! Nooooooo!

    RispondiElimina
  6. indubbiamente sei nel vortice, e scusa, mi hai dato della vecchi, io ho 30 ani e sto messa come te, ho letto l primo in tre giorni, e perchè ho poco temo per farlo, e sto per azzannare il secondo!! Il film non sono riuscita a da andara vederlo, ma lo aspetto ardentemente in dvd. U abbraccio!

    RispondiElimina
  7. @fedepetula: forse sono stata male interpretata, non dò della vecchia a nessuno, non mi sento vecchia per certi libri, ma avendo superato la fase adolescenziale non dovrei sentirmi coinvolta da tutti questi batticuori, l'amore impossibile, l'ammore eterno di una 18enne, o forse si! In fondo è bello credere nell'amore eterno, a qualsiasi età, anche se in questo caso il contesto è poco credibile... solo che io mi sto drogando a dosi massice di tutta questa melassa. Temo la crisi d'astinenza...

    RispondiElimina
  8. e poi c'è "l'ospite" della stessa autrice... io ho divorato anche quello...

    RispondiElimina