28 gennaio 2009

Mi sto perdendo qualcosa

Mi perdo la parte di un tutto che mi serve, che è necessario. Perchè ci vuole un poco di tutto, forse anche un pizzico di sale sulle ferite. Mi serve la dolcezza degli abbracci, non solo quelli amorosi, mi serve per smorzare il sapore acre delle paure, quello amaro della rabbia. Mi servono sorrisi e chiacchiere speziate e di profumi diversi. Non si vive di sola nutella insomma... Ecco, ho perso il senso, ho perso il senso di ciò che dico o che urlo, ho perso il senso dell'olfatto, mi fa difetto: sento sempre puzza di bruciato, anche se forse non ci sono fuochi, ma il fumo si! Quello che esce dalla mia testa ogni volta che mi perdo nelle mie intuizioni di cose non dette. I PERCHE' di cui ho bisogno frullano ciò che resta della mia mente che si impoverisce. Cerco rifugio in un libro, nelle foto... in quello che non c'è.

io1.jpg

Nessun commento:

Posta un commento