20 febbraio 2009

that is the questions…

Ostinatamente continuo a chiedermi sempre il perchè. Curiosità forse, ma qualcuno mi ha detto che è la curiosità a tenerci in vita. Continuo a cercare...

"...Così ci fa vigliacchi la coscienza; così l'incarnato naturale della determinazione si scolora al cospetto del pallido pensiero. E così imprese di grande importanza e rilievo sono distratte dal loro naturale corso: e dell'azione perdono anche il nome... " (W.Shakespeare)


Al prossimo che mi chiede di essere felice, come se fosse un diritto di tutti (gli altri, non il mio), gli dò una testata in bocca.

Io SONO.

Questo fine settimana mi dedico alla lettura... dinuovo. Che felicità!

9788845912955g.jpg

1 commento:

  1. due natali fa la collega con cui lavoravo mi ha regalato "Più Felice-Come imparare a essere felici nella vita di ogni giorno" di Tal Ben Shahar
    sono arrivata a pag 20 e poi ho lasciato lì, chissà perchè, forse perchè trovare la soluzione in un libro non è mai bello, soprattutto per un argomento come questo!! anche se.. Shopenhauer è Shopenhauer!! poi mi dici com'è???

    RispondiElimina