22 marzo 2009

"Le incomprensioni sono così strane
sarebbe meglio evitarle sempre
per non rischiare di aver ragione
ché la ragione non sempre serve."



"Il mio pensiero vola verso te
per raggiungere le immagini
scolpite ormai nella coscienza
come indelebili emozioni
che non posso più scordare
e il pensiero andrà a cercare
tutte le volte che ti sentirò distante
tutte le volte che ti vorrei parlare
per dirti ancora
che sei solo tu la cosa
che per me è importante..."

13 marzo 2009

smania

la.jpg 

Che non è la noia, come qualcuno mi diceva.

Io sono smaniosa, di qualunque cosa in questo periodo, sarà la primavera... Smania da primavera: sole caldo, vestiti leggeri, si esce all'aperto... 

Smania da shopping: vorrei fare shopping compulsivo, ma non c'è niente che mi ispiri l'acquisto. Acquisto esiguo viste le disponibilità economiche -> Smania repressa.

Smania da cibo: mi mangerei qualunque cosa, infatti ingrasso come una anatra per il patè... che tra l'altro, secoli fa non mangiava nemmeno tanto male; Fichi!

Smania da week and: non vedo l'ora che inizi il mio fine settimana, anzi la vedo l'ora, mezzogiorno. Cena a Siena e domani in moto!

Smania da sesso: dopo 2 settimane senza o così e così (non scendo nei particolari) , anche quello manca... Smania anema e core!

Smania per il concerto degli...

U2!!!!


spero di trovare i biglietti. Questa volta non mi frega nessuno. Piuttosto vado da sola! Smania per Bono Vox, quella voce....aah!

10 marzo 2009

Scemenze:


  •  i temi del cellulare adesso li invento io! Mi fanno sentire creativa...


prrrrr!

  • stasera vado da Promod a cercare di azzeccare un paio di accostamenti perchè mi piacciono tanto quei vestiti, ma accidenti a loro! risparmiano sulle maniche!!! e come li metto i maglioni a mezza manica se non c'è una maglietta di un colore, dico uno, che ci azzecchi!

  • Sono in fibrillazione per il prossimo viaggio ... mancano 2 settimane esatte! Vado a conoscere la bastarda di Istambul al caffè Kundera.

  • Stasera mi devo ricordare di fare i biglietti per Firenze...

8 marzo 2009

medicine

Sto bene.

Prendo coscienza di quello che non c'è e che un pochino mi manca.. alcuni amici, non quelli lontani, loro non mancano mai...

Sto bene perchè smetto di cercare ciò che non va cercato. Io so di cosa parlo quando dico amicizia... I surrogati non mi interessano più. La sfuriata di venerdì pomeriggio, mi ha alleggerito di molti pesi... eccetto quello della ciccia.

Sto bene perchè ho deciso di non pormi più certe domande.

Al momento quello che ho cerco di farmelo bastare. Il finesettimana mi risana da molte ferite, le altre me le lecco da sola, dopo averci spalmato su un pochino di Nutella..

untitled.jpg

2 marzo 2009

Sorprese tra i colli

img_8724_p.jpg

Ogni tanto capitano anche quelle cose belle belle belle che non vorresti dimenticare, che non sapresti come ringraziare...
Come questo fine settimana fatto di coccole, di sole, di miele, di vino, di colli verdi e marroni,cielo azzurro e nuvole, e luci...
Il mio viaggio a tappe/sorpresa comincia da Firenze, si va verso Siena, ma non è Siena la meta, allora qual'è?


Si prende la Cassia che ci condurrà a Pienza, piccolo borgo su un colle, l'odore che viene fuori dai negozietti di Formaggi è delizioso, non è la puzza tremenda dei formaggiai che hanno tomini e taleggio, qui ci sono forme rotonde, pagnottelle di pecorino toscano di fossa, stagionato, fresco o piccante, delicato, buonissimo...accompagnato da salumi o grigliato con il rigatino (pancetta). Poi si riparte, su e giù per i colli fino a... dove???
Montalcino, Paese del MIELE. Certo! Così diceva l'indicazione di benvenuto. Famosissima per il vino Brunello, ma autodefinita paese del miele...MaH!?
Il pomeriggio è caldino, c'è il sole pomeridiano, l'arietta, si cammina e si gode del panorama... Poi si riparte e dove si andrà???
Si va a vedere l'abbazia di Monte Oliveto. Purtroppo avevano appena chiuso, ma qualcosa di strano, molto strano è accaduto sabato pomeriggio attraversando il bosco che riconduce al parcheggio oltre l'Abbazia. Delle urla agghiaccianti provenienti da una piccola casettina lì, lungo il viale, mai sentite urla simili in vita mia... è stato molto inquietante. Indagando si è scoperto che c'è un esorcista in quel paesino, ma non mi è ben chiaro se esercita nell'abbazia... indagherò.
Siamo andati via di lì, la mia giornata di sorprese non è finita qui... La sorpresa più bella è arrivata in serata, con un bel bagno alle terme di Rapolano, una cena a tema:"piccante", fatta comodamente seduti in costume e accappatoio e poi un altro bel bagno caldo sotto le stelle.