5 agosto 2009

mi sono persa

stop.jpg

Ho bisogno di uno time out, un attimo di sospensione di tutto. Ogni frase, situazione, colore, reazione, tono, forma, si fa sempre più pesante. Mi vorrei rifugiare in qualcosa di più leggero, su una nuvola con vista mare, sola, rilassata, quando ho voglia mi calo a fare un tuffo, senza conoscere nessuno, senza pensare a niente e a nessuno, neppure a me.

Staccare dalla routine, dalle facce arrabbiate che condividono con me otto ore della giornata, staccare dagli obblighi di chiamare, gestire, pesare e misurare, staccare da mamma e papà che invecchiano e delle volte non sanno quello che dicono, staccare dalle riflessioni continue, staccare anche dalle poche stupidaggini che faccio senza riflettere e sulle quali non mi voglio soffermare, non voglio!

Ho paura delle scelte future, ho sempre detto che non sono così forte come sembro e ho sempre cercato di non deludere le aspettative altrui. Ma perchè poi? non mi sarà concesso di deludere!?

Ho bisogno di soffermarmi a non pensare. Un sospensione del tempo. Voglio perdere il tempo e ritrovare un pò di me.

4 commenti:

  1. Io vorrei sparire, andare su un'isola deserta per un po', senza cellulare, senza niente! E' un periodo un po' così, mi stanno scadendo delle persone... e io ho paura anche di deludere gli altri. Ho addosso troppe pressioni, ho paura. Mi dispiace che tu ti senta così, ma vedrai che riusciremo ad uscirne fuori.

    RispondiElimina
  2. ...nn sai quanto ti capisco...posso affittare la nuvola di fianco alla tua? giuro che nn disturbo...

    RispondiElimina
  3. Nuvole ce n'è quante ne desideri... non disturberesti ne sono certa

    RispondiElimina
  4. Strano...proprio oggi pensavo la stessa cosa...e pensare che io mai sarei partita da sola, mi sorprendo a pensare che un piccolo viaggio non mi dispiacerebbe, nessuno che mi conosce in vista e tutto il tempo per me...
    ciao B

    RispondiElimina