29 ottobre 2009

ogn tanto ritorna

3987135827_7a4174e96c.jpg 

La mia casa profuma di me... l'ho percepito un istante, solo un istante. Il mio odore. Mi mancherà.

Mi mancherà la mia solitudine? i miei pasti frugali, fatti di pasticci, o dolci deliziosi, consumati sul divano, a tavola o davanti al PC?ma spesso sola.

Mi mancherà il silenzio di Laveno alle sette di sera, quando tutti cucinano o cenano già e io vago solitaria per le stradine del centro.

Mi mancherà il slenzio della notte e le estati di cicale alla finestra.

Mi mancherà l'odore di fogna che risale ogni tanto dalla tazza del cesso?

Presto lo scoprirò.

Intanto mi faccio 2 uova al tegamino e mando via l'odore di me...

8 ottobre 2009

Non E’ Nel Cuore - E. Finardi

[...]
E dopo un po' mi sono rilassato
e con l'andar del tempo
ho anche imparato
che non serve esser sempre perfetti
che di te amo anche i difetti
che mi piace svegliarmi
la mattina al tuo fianco
che di fare l'amore con te
non mi stanco
che ci vuole anche del tempo
ma lo scopo e' conoscersi dentro.

E l'amore
non e' nel cuore
ma e' riconoscersi dall'odore.
E non puo' esistere l'affetto
senza un minimo di rispetto
e siccome non si puo' farne senza
devi avere un po' di pazienza
perche' l'amore e' vivere insieme
l'amore e' si volersi bene
ma l'amore e' fatto di gioia
ma anche di noia.