26 aprile 2010

Breve ma intenso

un pensierò rivolto alla palletta contenente palline di ceramica al suo interno, me l'hanno rifilata ieri alla fiera dell'artigianato, pagata ben 15 euri, lava tutto senza detersivo, ne suggerisce appena un cucchiano da caffè per profumare. L'unica cosa che mi viene da pensare ora è questo. Mi illudo che funzioni.

Il mal di stomaco/cervicale non mi permette di accedere ad altri piani profondi di pensiero... Dovrei anche andare alla 5 puntata del corso di fotografia stasera, che fatica per la mia tensione cervicale, l'autostrada mi strizza i nervi.

per queste cose mi manca il mio Galaxy Express 999! Non l'ho venduto, ce l'ho parcheggiato nel garage della mente. Ho bisogno di leggere un pò, devo solo distogliermi dal fare tutto di niente.

branchie-mft.jpg

Illuso anch'io continuamente, confuso tra tante realtà
ma se scoprirò quella giusta, chissà se poi l'illusione cadrà
se scoprirò che c'è una sola realtà non credo che mi basterà.