14 agosto 2011

Si Si Si ...oooooh ....

Ieri sera sono stata allo spettacolo di Sabina Guzzanti. "Si Si Si... oh! Si!", detto con allegra soddisfazione canzonatoria, riferito alla goduria provata per gli esiti del refererendum: 4 si che richiamavano un vento di cambiamento, un vento di malcontento che cominciava a levarsi come a voler spazzare via tutto lo schifo che la politica degli ultimi 10 anni (forse anche più) ci ha portato a ingoiare. Cucchiaiate sempre più grosse di merda, trangugiate come nulla fosse. il 13 giugno abbiamo sciolto i capelli e li abbiamo smossi a questa brezzolina di vittoria! Brezzolina  placata presto dai titoli dei giornali che a distanza di poche settimane si ripropongono ancora e ancora e ancora, uguali a se stessi, con le stesse facce grondanti di sangue, sudore e lacrime, si.... le mie!
Si Si Si... oh, No! ancora no.

 

1 commento: