22 giugno 2012

F5

Ieri sera con una vecchia conoscenza realizzavo che sono passati circa 9 anni dal nostro primo incontro, che ora ha una bella bimba di 6 anni e mezzo e da qui ho spalancato gli occhi! 6 e mezzo!? la prima rassegnata conclusione è: "Ari, il tempo passa velocemente...", è vero!
Mi è stato chiesto se mi sento maturata da allora, per i canoni comuni di maturazione forse ero più matura a 20 anni, per le mie elucubrazioni mentali sono giunta all'idea che la mia maturazione stia nella consapevolezza che ho accumulato un bagaglio di esperienze che forse non mi serviranno a niente ma che mi hanno arricchita. Non è nell'indole umana imparare da i propri errori perchè mai io dovrei ritenermi più speciale, forse ne prevedo più facilmente le conseguenze, ma spesso non aiuta. L'altra consapevolezza è quella di non avere sempre atteggiamenti da persona matura, lo so e a me sta benissimo così!


1 commento:

  1. Beh, se devo essere sincera è bello che tu ti apprezzi per quella che sei, per i tuoi atteggiamenti. Certo, non sempre saranno giusti, ma meglio non c'è cosa più bella che "piacersi"

    RispondiElimina